Locandina-CS

Lo spettacolo teatrale “Na fior dë speransa”, che vede la collaborazione di Luigi Oddoero (Piccolo Varietà), fa parte del progetto di Ashar Gan Onlus “Bangladesh and Piedmont together towards SDGs”, finanziato attraverso il Consorzio delle Ong Piemontesi da Frame, Voice, Report! con il contributo dell’Unione Europea. Rappresenta il momento conclusivo del lavoro svolto con gli studenti nell’ambito di tale progetto, che li ha coinvolti in modo attivo nella trattazione degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile e di alcune tematiche prioritarie. Gli studenti delle tre scuole coinvolte (Liceo G.F.Porporato, Istituto Agrario A. Prever e Liceo Scientifico M. Curie) metteranno in scena uno spettacolo presso il Teatro Incontro di Pinerolo. Sarà una rappresentazione variegata, sulle tematiche trattate dal progetto, in cui si alterneranno discipline e momenti diversi: letture, danza, canto, recitazione ecc…

L’ingresso è libero e gratuito fino ad esaurimento posti (gradita e consigliata la prenotazione presso la sede dell’Associazione: Via Vigone, 22 – Pinerolo).

Siamo felicissimi di comunicare che lo spettacolo teatrale “Na fior dë speransa” rientra tra le iniziative del
Festival dello Sviluppo Sostenibile 2019 promosso dall’ASVIS (Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile).

Il Festival rappresenta il principale contributo italiano alla Settimana europea dello sviluppo sostenibile (ESDW) e si svolgerà nell’arco di 17 giorni, dal 21 maggio al 6 giugno 2019, durante i quali si terranno in tutto il Paese centinaia di eventi per richiamare l’attenzione sui 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile e sulle dimensioni trasversali che caratterizzano l’Agenda 2030. Lo spettacolo teatrale dei nostri ragazzi sarà uno di questi!

Questa terza edizione del Festival lancia l’appello “Mettiamo mano al nostro futuro” per invitare tutti a partecipare alla costruzione di un mondo sostenibile.

Vi aspettiamo a teatro!!

“Na fior dë speransa” Venerdì 31 Maggio